Locanda al Pomo D'Oro dal 1938

Al Friuli spetta un primato, quello del cosiddetto Xenodochio (ostello per viandanti). Fondato dal duca longobardo Romualdo a Cividale, ancora nel VII secolo in piazza San Giovanni, dove sorge la Locanda al Pomo D’Oro. Oggi la Locanda occupa la parte antica e suggestiva del Xenodochio. Quelli che un tempo venivano definiti “viandanti”, ai giorni nostri si chiamano turisti, e arrivano a Cividale non solo per scoprire gli angoli più suggestivi della nostra cittadina, ma anche per assaporare le prelibatezze della cucina tradizionale friulana  e dei piatti più raffinati da gustare nelle nostre sale interne o sulla terrazza panoramica con vista Castelmonte e Colli.
Dal 1938 la Locanda al Pomo D’Oro viene gestita dalla famiglia Picotti, e questo è indice di ospitalità, qualità e tradizione tramandate di generazione in generazione.

Il Ristorante

Nel ristorante, situato in pieno centro storico, potrete degustare i migliori piatti della tradizione friulana.

Le Camere

Le camere dotate di ogno comfort sono pronte ad accogliere gli ospiti, regalando un soggiorno indimenticabile

La Dependance

Nella nostra dependance, calma e tranquillità saranno le parole chiave del soggiorno a Cividale del Friuli.

News